Mediazione

Previous  Next

Attraverso questa scheda si può inserire l'importo della mediazione e stampare le fatture. Nel caso l'immobile in affitto abbia attiva l'opzione che divide al 50% la mediazione tra il cliente e il proprietario (vedi Canone) allora compariranno due gruppi di campi, uno relativo al proprietario e uno relativo al cliente. Se la mediazione non è divisa tra i due allora compare soltanto la mediazione dal proprietario.

 

In alto compare un campo con l'importo netto (saldo della locazione meno la mediazione iva inclusa e i costi fissi a carico del proprietario) da dare al proprietario per la locazione in questione; questo importo inoltre viene inserito nella stampa della Notifica d'afffitto al proprietario. Ovviamente da questo importo sono esclusi i consumi ed eventuali spese relative all'immobile durante il periodo di locazione.

 

Questo valore viene inizialmente calcolato dal programma ma può essere variato dall'utente. Una delle tipologie di rendiconto utilizza questo valore anzi che i saldi e/o gli acconti. Il pulsante Ricalcola il netto permette di ricalcolare questo netto nel caso il campo l'importo originale sia stato modificato manualmente.

 

In ogni gruppo c'è l'importo di mediazione (IVA esclusa) con affianco una nota che indica se l'importo corrisponde o no alla percentuale prestabilita di mediazione.

 

mediazioneb1

 

Essendo campi liberi l'utente può specificare l'importo che desidera ma inizialmente viene calcolato secondo la percentuale di mediazione stabilita per l'immobile (vedi Canone). Il pulsante Ricalcola le mediazioni permette di rifare il calcolo predefinito nel caso i campi siano stati modificati manualmente. Invece il pulsante Calcola la mediazione del proprietario in funzione del netto permette di calcolare la mediazione corrispondente (IVA esclusa) del solo proprietario nel caso sia stato modificato l'importo del netto.

 

lightbulb Importante: il programma assume un IVA del 20% nei calcoli del netto e in quelli delle mediazioni in funzione del netto. Comunque nelle fatture viene data la possibilità di scegliere l'IVA da utilizzare.

 

Il pulsante sottostante Stampa fattura permette di stampare la fattura. Se la fattura è già stata stampata, affianco al pulsante comparirà una promemoria con i dati dell'ultima stampa come mostra il seguente esempio.

 

mediazioneb3

 

Se è presente la mediazione del cliente allora compariranno inoltre i seguenti campi per permettere di segnalare (e creare automaticamente il movimento in Prima Nota) per l'incasso della mediazione.

 

mediazioneb4

 

Basta spuntare l'opzione Incassato, selezionare il metodo di pagamento nell'elenco affianco ed eventualmente scrivere una nota associata all'operazione (es. numero dell'assegno, ecc.). Una volta salvati i dati con il pulsante OK, alla prossima apertura di quel affitto comparirà il promemoria dell'operazione.

 

mediazioneb5