Dati

Previous  Next

Questa scheda permette di inserire i dati principali della prenotazione attraverso i seguenti campi.

 

Immobile

Indica il nome, il codice e il comune dell'immobile affittato, cliccando su Apri si accede alle schede dell'immobile in questione.

 

Cliente

Indica il nome, cognome e città di residenza del cliente che ha sottoscritto il contratto di locazione, cliccando su Apri si accede alle schede del cliente in questione.

 

Arrivo

 

Contrattuale

Data di inizio contrattuale dell'affitto.

 

Prevista

Inserire la data e l'ora di arrivo prevista del cliente. Questi valore è quello che viene presso in considerazione nell'elenco degli Arrivi.

 

Partenza

 

Contrattuale

Data di fine contrattuale dell'affitto.

 

Prevista

Inserire la data e l'ora di partenza prevista del cliente. Questi valore è quello che viene presso in considerazione nell'elenco delle Partenze.

 

Prenotato ....

Questa sezione indica la data e da quale utente è stata effettuata la prenotazione. Se la scritta è preceduta da una casella barrata sta ad indicare che è una opzione.

 

datiaffittob3

 

L'opzione diventa una prenotazione a tutti gli effetti sbarrando questa casella e premendo OK.

 

Stato del contratto

Selezionare nell'elenco lo stato del contratto. Questa impostazione non ha nessuna interrelazione con altri dati o status della locazione; la sua funzionalità è soltanto di promemoria.

 

Cessione di fabbricato consegnata alle autorità

Barrare quando viene consegnata, alle autorità competenti, la cessione di fabbricato. Questa impostazione non ha nessuna interrelazione con altri dati o status della locazione; la sua funzionalità è soltanto di promemoria.

 

Registrato

Barrare e premere OK se il contratto d'affitto è stato registrato presso gli enti preposti. L'importo della tassa di registro si trova nel campo sottostante e viene calcolata in automatico dal programma. Questo importo viene utilizzato nell'elaborazione del Rendiconto e può essere variato per aggiungere eventuali altre spese di registrazione a carico del proprietario.

 

Questa impostazione comporterà l'inserimento automatico del relativo movimento per il pagamento della tassa di registro in Prima Nota. Sucessivamente comparirà la data e da quale utente è stata barrata la casella.

 

Disdetto

Barrare e premere OK nel caso l'affitto è stato disdetto. Barrando la casella  compare un campo ove inserire il motivo della disdetta. E' molto importante, non soltanto per motivi storici, inserire il motivo perché questo viene inserito nella stampa della "Notifica di disdetta al proprietario".

 

Segnato

Barrare e premere OK per segnare questo affitto. L'utilizzo di un segno ad un affitto è a discrezione e utilità dell'utente. Può essere utilizzato come promemoria visto che gli affitti segnati compaiono sul Retino con il segno datiaffittob4.

 

Altri argomenti correlati:

Come segnare degli affitti in modo permanente?